Occorre attendere alcuni secondi mentre il sistema crea il file Excel.

Si è verificato un problema durante la generazione del file Excel.

Cerca sulla
Linea del Tempo

Filtri di ricerca attivi

LA SCULTURA ROMANICA IN PUGLIA

Busto di Federico II

Rinvenuto nella Masseria Fasoli e poi donato al Museo Civico di Barletta, la scultura in calcare che reca l’iscrizione incompleta “DIVI […] I […] CAE” è un magistrale esempio di arte pugliese del XIII secolo. Il busto identificato per la prima volta da Adriano Prandi nel 1953 come ritratto di Federico II si distingue per i forti connotati naturalistici, caratteristica peculiare della scultura romanica in Puglia, ripresa successivamente tra il XV e il XVI secolo. Lo “Stupor mundi” (come è denominato il celebre imperatore) è ritratto all’antica, indossa un elegante mantello fissato all’altezza della spalla destra con una fibula, mentre il capo è cinto d’alloro. Nonostante le traversie del tempo abbiano segnato fortemente l’aspetto del busto, l’eccezionale resa naturalistica del volto e del panneggio denotano le grandi capacità plastiche dell’anonimo scultore che ha realizzato questo capolavoro medievale.

Scopri di più sul Museo civico Barletta

Notizie

RIPARTE LINEA FESTIVAL IN COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE PINO PASCALI

01 giugno 2021

RIPARTE LINEA FESTIVAL IN COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE PINO PASCALI

L’edizione 2021 del Linea Festival si svolgerà dal 4 al 6 giugno 2021. Promossa da Apulia Center for Art and Technology, la manifestazione è anche quest’anno in collaborazione con la Fondazione Pino Pascali.

Due Giugno a Canosa: tra archeologia e natura.

31 maggio 2021

Due Giugno a Canosa: tra archeologia e natura.

L'associazione "Amici dell'archeologia" ha ideato un nuovo evento,con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Canosa di Puglia e della Fondazione archeologica canosina, in occasione della prossima festività che ti permetterà di scoprire le bellezze archeologiche della città di Canosa di Puglia.

TESORI DI PUGLIA :Gerolamo Cenatempo, Sansone tradito da Dalila.

22 maggio 2021

TESORI DI PUGLIA :Gerolamo Cenatempo, Sansone tradito da Dalila.

La pinacoteca civica di Latiano, costituita dall’importante quadreria della ricca famiglia Imperiali, è conservata nell'omonimo palazzo un tempo appartenuto alla casata nobiliare.

Tutte le notizie